Disturbo di ansia generalizzata

Il disturbo di ansia generalizzata è un disturbo caratterizzato da un ansia cronica, e da un esagerata preoccupazione e tensione, vi è soprattutto paura e incertezza del futuro. Articolo.

Ansia Generalizzata

Generalmente chi soffre di  dice

"ansia Generalizzata"“Ho sempre pensao di essere solamente preoccupato. Mi sento incapace di rilassarmi. Qualche volta l’ansia va e viene altre volte è costante. Può andare avanti per giorni. Mi preoccupo di ogni cosa, come organizzare una cena, come sia possa fare al meglio qualunque cosa. Non posso lasciar le cose al caso, è semplicemente impossibile.”

“Quando le cose hanno iniziato ad andare peggio, ho iniziato ad assentarmi dal lavoro, poi le preoccupazioni di poter perdere il lavoro. La mia vita era diventata miserabile finche non ho iniziato a vedere uno psicologo.”

Sintomi ansia

Problemi di insonnia iniziale, difficolta ad addormentarsi, difficolta a mantenere il sonno, risvegli lucidi nel pieno della notte con senzazione di agitazione. Incapacità di rilassarsi, problemi di concentrazione anche solamente per leggere un giornale o un libro. Qualche volta si puo aver la sensazione di testa vuota o leggera, palpitazioni. Questi sintomi fisici creano preoccupazioni ulteriori rispetto al proprio stato di salute. Da qui freuentemente hanno inizzio le idee catastrofiche dove si immagina che le cose vadano sempre peggio, più di come poi si verificano essere nella realtà. Es. “Quando ho mal di stomaco penso che sia un ulcera o qualcosa di peggio”

Chi soffre do disturbo d’ansia generalizzato?

Le persone con un disturbo di ansia generalizzata (GAD)  passano le giornate con paure, preoccupazioni e tensioni esagerate,( che vengono percepite come reali) nonostante ci sia poco o niente che provochi questo stato. Generalmente chi soffre di questo disturbo  immagina disastri ed è eccessivamente concentrato sui problemi di salute, denaro, problemi famigliari o difficoltà lavorative. Qualche volta il solo pensiero di dover affrontare una giornata provoca l’ansia.

Ansia generalizzata si ha quando

Il disturbo di ansia generalizzata viene diagnosticato quando una persona ha delle preoccupazioni eccessive riguardo piu aspetti dei problemi di tuti i giorni per almeno 6 mesi. Le persone con GAD non sembrano riuscire a liberarsi delle loro preoccupazioni, nonostante solitamente realizzino che la loro ansia è fin troppo intensa per la situazione che si trovano ad affrontare. Non riescono a rilassarsi, si allarmano facilmente e hanno difficoltà di concentrazione. Spesso hanno problemi ad addormentarsi o a stare addormentati. I sintomi fisici che spesso accompagnano l’ansia sono fatica, mal di testa, tensione muscolare, tremoli, spasmi muscolari,dolori muscolari, difficoltà a deglutire, irritabilità sudorazione nausea, testa leggera, esigenza di andare al bagno frequantemente, fiato corto o  vampate di calore.

Quando l’ansia è moderata, le persone con ansia generalizzata riescono a funzionare sia a livello sociale che a lavorare. In ogni caso nonostante non evitino certe situazioni, le persone con con questo disturbo emotivo hanno talvolta difficoltà a portare a termine alcune semplici attività se l’ansia assume un grado severo.

Ansia Generalizzata chi ne soffre ?

Il disturbo di ansia generalizzata colpisce 6,8 milioni di persone adulte in america, ed ha un incidenza superiore nelle donne. Il disturbo evolve gradualmente e puo iniziare in qualunque momento della vita, anche se i picchi di esordio sono tra l’infanzia e l’adolescenza.

Il disturbo di ansia generalizzata puo presentarsi anche in concomitanza con depressione o abuso di sostanze. Solitamente la cura piu efficace in casi severi si ottiene con l’associazione di farmaci e terapia cognitivo comportamentale. In qualunque caso tutti i sintomi vanno curati con la terapia appropriata.

Per comprendere questa emozione dal punto di vista psicologico leggere il post Che cos’è l’ansia?–> segue

Dr.ssa Valentina Bottasini
Psicologa Clinica
Studio Psicologo a Milano
www.psicologoamilano.com